Citazioni 5

Rosa sul libroCitazioni e passi scelti dai libri dei miei autori preferiti

Il mondo non deve essere messo in ordine, il mondo è l’ordine incarnato. Sta a noi trovare la maniera di inserirci armoniosamente in esso. (Henry Miller)

Non c’è nulla che possa aiutare maggiormente una persona a superare o sopportare le avversità che la consapevolezza di avere uno scopo nella vita. (Vittorio Frankl)

Il grande e glorioso capolavoro dell’uomo è vivere per uno scopo. (Michel de Montaigne)

Quando sarete consapevoli del fatto che ogni persona che incontrate ha qualcosa di prezioso da insegnarvi riuscirete ad utilizzare in maniera profonda ciò che essa è in grado di offrirvi. (Wayne W. Dyer)

Tutte le miserie dell’uomo derivano dalla sua incapacità di isolarsi in una stanza e restarsene in pace da solo. (Blaise Pascal)

Le vostre abitudini mostrano chi siete. (Wayne W. Dyer)

La maggior parte delle persone si tira indietro di fronte al cambiamento. Non lo ama, perché cambiare significa fare un passo in un terreno inesplorato. (Neale Donald Walsch)

Una storia è una favola su te stesso che racconti a te stesso. La tua storia non è reale. Esiste solo nella tua mente. Ti può sembrare reale, ma non è realtà. (Neale Donald Walsch)

L’individuo medio non assorbe l’intero contenuto di un messaggio fino a che non l’ha sentito per cinque o sei volte.  (Neale Donald Walsch)

La vita comincia alla fine della tua zona di tranquillità.  (Neale Donald Walsch)

La vita è cambiamento e quando non c’è niente che cambia, non c’è niente che vive. Tutto ciò che vive si muove. Il cambiamento pertanto è inevitabile. È la natura della vita stessa.(Neale Donald Walsch)

Qualunque cosa sia appena finita… è anche un inizio.  (Neale Donald Walsch)

La paura è un’emozione, nata da un pensiero, che genera l’esperienza di un determinato evento. La maggior parte delle persone crede che la paura sia generata direttamente dall’evento. Sono i tuoi pensieri che generano le tue paure, nient’altro. I pensieri sono i produttori di tutte le emozioni. Per cambiare le tue emozioni cambia i tuoi pensieri.  (Neale Donald Walsch)

Una delle sorprese più grandi della mia vita è stato apprendere che non esiste qualcosa come la verità assoluta.  (Neale Donald Walsch)

Esiste sempre una via d’uscita, anche nei momenti peggiori.  (Neale Donald Walsch)

Non esiste un’unica verità. Tutta la verità e soggettiva. La verità non viene scoperta, viene creata. Non viene osservata, viene prodotta.  (Neale Donald Walsch)

Ogni cambiamento è positivo. Non esistono cambiamenti negativi. Tutti i cambiamenti avvengono per il tuo bene. (Neale Donald Walsch)

La vita si evolve raggiungendo livelli sempre più alti di complessità. La vita non potrebbe regredire, neanche se volesse. E’ incapace di farlo. Ora, è vero che può sembrare che stia regredendo. E può sembrare anche che i cambiamenti non siano “in meglio”. Ma, di fatto, il cambiamento può essere solo in meglio, altrimenti non avverrebbe. (Neale Donald Walsch)

È il desiderio ad accendere il motore della creazione, non la prudenza. Mai la prudenza. Sempre, e solo, il desiderio. Individua ciò che desideri maggiormente nella vita e cavalca questo sentimento fino alla creazione.  (Neale Donald Walsch)

Come un uomo pensa nel suo cuore, così egli è. (Buddha)

La meditazione è fare l’amore con l’universo.  (Neale Donald Walsch)

L’universo sta cospirando a tuo favore. Ti sta mettendo davanti in ogni momento le persone, le circostanze e le situazioni giuste e perfette con cui rispondere all’unica domanda della vita: Chi sono io? (Neale Donald Walsch)

Le vostre possibilità sono limitate soltanto dalla vostra intenzione. (Vadim Zeland)

La responsabilità rispetto al proprio destino non è un peso ma una libertà. (Vadim Zeland)

Finché non si è consapevoli della realtà essa non viene controllata ma “succede”. (Vadim Zeland)

La consapevolezza si raggiunge quando ci si estrania del gioco. (Vadim Zeland)

L’uomo crea la sua opera e l’ammira nello stesso tempo. (Vadim Zeland)

Smettete di lottare con voi stessi e spostate la vostra attenzione dal negativo al positivo. (Vadim Zeland)

La percezione del mondo può essere distorta dalle convinzioni interne. (Vadim Zeland)

Avete tutto quello che serve. Non avete altro da fare che utilizzarlo. (Vadim Zeland)

Non attribuite ad alcunché un valore eccessivamente importante. (Vadim Zeland)

Permettersi di avere è la condizione principale della realizzazione del desiderio. (Vadim Zeland)

Non credete a coloro che vi esortano a cambiare voi stessi. (Vadim Zeland)

Tutto ciò che siete in grado di fare spontaneamente e con piacere ha valore e significato. (Vadim Zeland)

Non cedete all’influenza altrui. Abbiate fede in voi stessi. (Vadim Zeland)

Ogni essere umano ha il suo cammino personale lungo il quale trova l’autentica felicità. (Vadim Zeland)

Le parole hanno il potere di distruggere e di creare. Quando le parole sono sincere e gentili possono cambiare il mondo. (Buddha)

Non vivi per scoprire cosa ti porta di nuovo ogni giorno, bensì per crearlo. Crei la tua realtà minuto per minuto, con ogni probabilità senza saperlo. (Neale Donald Walsh)

Ciò che dovrà accadere… accadrà e tu hai una scelta: andarci insieme o andarci contro. (Osho)

Amare se stessi è la chiave di ogni felicità. (F.Marchesi)

La musica è una delle vie per la quale l’anima ritorna al cielo. (Torquato Tasso)

Il problema autentico è risvegliare nell’individuo quel tanto di consapevolezza capace di generare in lui il desiderio di divenire libero, intelligente, autorealizzato e pienamente consapevole. (Osho)

Non vi è nulla di più incontrollabile di una persona FELICE che vive nell’ENTUSIASMO. Non vi è nulla di più facile da controllare di una persona INFELICE che vive nella PAURA. (F. Marchesi)

Amare se stessi è l’inizio di una storia d’amore lunga tutta una vita. (Oscar Wilde)

Questo mondo è come uno specchio: se sorridi ti sorride; se lo guardi arcigno e diffidente, con lo stesso viso arcigno e diffidente guarderà te. (Amadeus Voldben)

Vivere è la cosa più rara al mondo. La maggior parte della gente esiste, ecco tutto. (Oscar Wilde)

I limiti esistono soltanto nell’anima di chi è a corto di sogni. (Philippe Petit)

Grande Spirito, aiutami a non giudicare un altro, se prima non ho camminato nei suoi mocassini per due settimane. (Antico detto Sioux)

3 Replies to “Citazioni 5”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*